La città di Hereke è un rinomato centro di finissimi tappeti nella zona settentrionale della baia di Izmit, a nord di Istambul. Il villaggio di Hereke è noto per la produzione dei più fini tappeti del mondo con origine nell’800. Infatti nel 1843 il sultano Adulmeid, Imperatore Ottomano, stabilì la Hereke Imperial Factory per la produzione di tappeti, tessuti e tendaggi per la corte ottomana.

Gli artisti di Hereke si ispirarono ai motivi della tradizione turca come pure a quella più sofisticata della Persia e anche arte mamelucca egizia. Il vantaggio di creare un nuovo stile comportò l’ideazione di design di gusto contemporaneo per l’Europa occidentale, ad esempio l’uso del medaglione Ushak particolarmente apprezzato nell’arredamento dei palazzi occidentali.

La suprema direzione artistica ha sempre impiegato i migliori materiali, infatti l’uso della seta è molto comune ed esistono anche tappeti tessuti in filo d’oro. Con l’arrivo dei tempi moderni, il know how è andato perso poichè i maestri artigiani non sono stati sostituiti dalle nuove generazioni e i finissimi tappeti Herekè stanno diventando oggetti da collezione.

La produzione continua a ritmi molto ridotti per la mancanza di manodopera altamente specializzata, aumento dei costi produttivi e incapacità di adattarsi a nuovi motivi e disegni apprezzati dalle nuove generazioni di clientela nei paesi economicamente sviluppati.

Ecco un esaustivo video on-line dedicato a Hereke e alla sua manifattura. Solo i primi 4 minuti del video si riferiscono ai tappeti e poi viene mostrata la produzione di tessuti. Nonostante la lingua utilizzata sia il turco, le chiare immagini sono esemplificative di questa preziosa lavorazione.

Questo articolo è stato inserito Sunday 7 December 2008 alle 7:18 am.
Argomento: Curiosità, Video.

Nessun messaggio, Scrivi il tuo messaggio oppure Ping

Rispondi a “Guarda il video dei tappeti Hereke più fini del mondo”