Da anni ormai il famoso marchio di tappeti fatti a mano Nanimarquina collabora al progetto Kala, per combattere il lavoro minorile nella produzione di tappeti nelle regioni di Pakistan, Nepal e India. Il team di Nanimarquina ha, quindi preso parte al progetto, ideando una nuova collezione di tappeti moderni, chiamata appunto Kala, che si basa sui disegni fatti dai bambini in India. Inoltre, l’impegno dell’azienda è quello di donare all’associazione Care&Fair,  che si occupa del progetto, 150 euro per ogni tappeto Kala che verrà venduto. Questi soldi serviranno a finanziare la costruzione di diverse scuole in India, in modo da sottrarre il maggior numero possibile di bambini dal lavoro minorile, ancora purtroppo molto diffuso in questi Paesi.

In hindi, Kala significa “domani” e anche “arte”. Sostenere la creatività dei bambini e la fantasia per ottenere un futuro migliore è lo scopo della iniziativa Care & Fair, che collabora con nanimarquina. Kala è il culmine di un progetto di integrazione che ha cercato la collaborazione con l’India, principale paese produttore principale. La collezione è stata creata dal nostro team con disegni originali da parte degli studenti delle scuole Care & Fair in India. E’ tangibile la fusione di due mondi attraverso gli occhi dei bambini che nasce quando la bellezza cambia il mondo.

La collezione di tappeti design di Nanimarquina, inoltre, si è ampliata ulteriormente. Infatti  è ora possibile ordinare e acquistare diversi tappeti Kala fatti su misura. In questo modo il cliente potrà avere il tappeto che desidera, nelle misure da lui preferite e con l’assicurazione di aiutare i bambini indiani a sognare un futuro migliore.

Questo articolo è stato inserito Sunday 4 December 2011 alle 3:10 pm.
Argomento: Moderni.

Nessun messaggio, Scrivi il tuo messaggio oppure Ping

Rispondi a “I tappeti Kala da oggi anche su misura”