Per rallegrare la cameretta dei bambini ci sono tappeti appositamente pensati per loro: colorati, sagomati, atossici, sicuri e facilmente lavabili.

Cio’ che rende caratteristico l’arredamento delle camerette dei bambini sono le forme allegre e i colori accesi e vivaci, in tutti gli elementi che lo compongono: fra essi rientrano anche i tappeti appositamente pensati per i piu’ piccoli.

Il tappeto nella cameretta svolge notevoli funzioni: non solo quelle estetiche ma anche quelle finalizzate al gioco e allo sviluppo dell’immaginazione. I bimbi infatti amano molto i giochi che possono svolgere a pavimento, perchè si sentono liberi e sicuri a tutte le età, sin da piccolissimi.

Il tappeto se è di buona qualità e mantiene nel tempo le sue caratteristiche può seguire i bambini nelle diverse fasi della loro crescita: su quelli più morbidi i neonati possono gattonare liberamente perchè attutiscono le loro cadute e quando diventano più grandi vi possono giocare in tutta tranquillità.

L’importante è che il tappeto sia allegro e colorato per stimolare il gioco e l’immaginazione, ma anche antiallergico e antiacari per garantire igiene e sicurezza. Un’altra caratteristica fondamentale dei tappeti per bambini è che siano di facile manutenzione: è importante che si possano pulire velocemente con un aspirapolvere oppure lavare più a fondo a mano o in lavatrice.

Oggi è possibile acquistare direttamente online questo tipo di tappeti, dato che esistono ormai diversi siti che offrono una vasta gamma di scelta anche nelle collezioni pensate per i bambini. Fra questi siti troviamo www.webtappeti.it, con diverse linee che accontentano tutti i gusti, fra le quali ad esempio la collezione Zoo con raffigurati una serie di animali che tengono compagnia al bambino; Walt Disney con i classici personaggi fantastici tanto amati dai più piccoli; Daisy sagomato a forma di margherita in diversi colori che ricorda il colore dei prati in primavera.

Anche su www.tappeti.it possiamo trovare diverse idee interessanti di tappeti per bambini, come ad esempio l’originale collezione Happy Kids, che si distingue da quelle più classiche perchè propone forme sagomate: il perimetro anziché essere rettangolare segue il motivo interno, divenendo elemento decorativo della stanza. Le forme interne poi sono sempre in rilievo rispetto allo sfondo di base e se ne ha un divertente effetto tridimensionale con cui giocare.

arch. Carla Mussoni

Fonte: http://www.lavorincasa.it/

Questo articolo è stato inserito Friday 23 July 2010 alle 8:07 am.
Argomento: Moderni.

Nessun messaggio, Scrivi il tuo messaggio oppure Ping

Rispondi a “Tappeti per bambini”