Sin dal 1961 nel cuore di Milano con la sua pregiata collezione di tappeti persiani e orientali. Persian House propone oggi una vera novità per l’Italia: il primo tappeto personalizzato. Qui, oppure via internet, il cliente può acquistare un tappeto esclusivo scegliendo direttamente lane e sete, disegni, dimensioni e forme. Un’autentica innovazione, particolarmente interessante per architetti e interior designer.

Questo è la novità riportata da AD collector, l’allegato della rivista di arredamento AD Architectural Digest per arredare le più belle case del mondo.

Questo articolo è stato inserito Friday 13 March 2009 alle 7:19 am.
Argomento: Curiosità, Novità.

Nessun messaggio, Scrivi il tuo messaggio oppure Ping

Rispondi a “AD Architectura Digest e i tappeti su misura”