I LOVE TAPPETI, l’evento FuoriSalone di tappeti.it all’interno dello showroom nel cuore di Milano, per mostrare le novità di aziende leader nel settore dei tappeti moderni e contemporanei: Makalu Design, Missoni Home, Now Carpets, Papilio, Studio P, Swarovski tappeti. La data dell’esposizione dal 17 al 22 aprile è stata anticipata: da sabato 14 aprile a domenica 22 aprile con orario continuato 10-19. L’ingresso è libero e la partecipazione aperta a tutti. In occasione del FuoriSalone sono previsti riduzioni di prezzo sulle nuove collezioni presentate all’evento. I tappeti presentati in questi giorni sono disponibili per l’acquisto sul nostro sito www.tappeti.it oppure scaricando i cataloghi digitali.

Lo scopo di MAKALU DESIGN, ora e in passato, è sempre stato quello di fornire al mercato dell’arredamento e dell’interior design una vasta scelta di tappeti preziosi ed eleganti personalizzati. Il desiderio del cliente finale è sempre stato il fulcro della strategia. Infatti con l’aiuto di un catalogo e dei campionario colore, l’utente finale può scegliere il proprio disegno e farlo realizzare esattamente secondo le proprie idee o adattarlo ad un ambiente specifico.

Sin dall’inizio l’obiettivo primario di MAKALU DESIGN è stato quello di collaborare soltanto con produttori di tappeti socialmente impegnati e che rifiutino di utilizzare manodopera infantile o qualsiasi forma di sfruttamento umano. Nel maggio del 1998 è stata inaugurata la prima realtà produttrice di tappeti a Kathmandu in Nepal, guidata da un management tibetano. La partecipazione come membro attivo di STEP certifica l’impegno dell’azienda a migliorare le condizioni di vita e di lavoro dei tessitori ed inoltre combatte l’utilizzo abusivo di manodopera infantile. Nell’ultimo decennio si è aggiunta la promozione di metodi di produzione per il  rispettio dell’ambiente.

Un progetto per l’arredo della casa. Un’ampia panoramica di elementi. Dal tessuto, punto di partenza, si approda al furnishing. Lungo il filo conduttore della stoffa e dei suoi mille profili materici, si schiudono le attraenti proposte per arredare dentro e fuori casa. MISSONI HOME è dal living ai grandi lounge, dalle zone relax incluso letto e bagno, agli spazi affacciati verso l’esterno su giardini e terrazze.

La collezione disegnata da Rosita Missoni, dove il senso del colore s’intreccia all’abilità manifatturiera, spicca per il carattere solare e lo spirito creativo. Nella sua idea di design “casa” si trasferiscono l’ispirazione e le emozioni della moda. Tradurre questo complesso insieme insieme di idee in soluzioni tessili e d’arredo si rende possibile per la collaborazione quasi simbiotica tra due aziende leader italiane: da un lato Missoni, tra i top designer della moda, e dall’altro T&J Vestor, una lunga tradizione familiare nel tessile casa e arredo di alta gamma.

Il linguaggio delle collezioni ma anche di ogni singolo pezzo è inconfondibile e il progetto si costruisce su libere interazioni tra forme e colori. Materiale e motivi rientrano in un quadro d’insieme ma hanno allo stesso tempo vita propria, inserendosi con facilità in altri contesti. Segni e disegni definiti che fondono memorie e proiettano visioni, zone disseminate di bianconero o percorsi spalancati sul colore, geometrie e righe tra decori esuberanti, come i fiori macro, immancabili refrain botanici di ogni collezione. Un lungo percorso creativo che convive con la sperimentazione, quasi una fuga dall’ovvio verso uno stile innovatore e personale, con un equilibrio estetico al di sopra dei luoghi comuni.

Nell’area del mediterraneo lo stile e il gusto per la vita si assomigliano, anche il design dei tappeti contemporanei realizzati dalla spagnola NOW CARPETS incontrano il gusto dell’arredamento degli italiani. Quest’azienda di Zaragoza si avvale di designer internazionali, tutti ben noti nei rispettivi campi professionali, per dare un valore aggiunto per all’estetica dei tappeti contemporanei.

La collaborazione di designer internazionali apportano una visione cosmopolita che riflettono uno stile contemporaneo, dotato di calore e di comfort, ai questi pregiati manufatti artigianali destinati ad arredare gli spazi abitativi.

PAPILIO presta particolare attenzione ai materiali di base impiegati per la produzione dei tappeti. Fibbre esotiche come bambù, banana, lana di cammello, ma anche materiali meno comuni come giornali, copertoni di biciclette, sari indiani, vecchi jeans sono stati riciclati nei tappeti PAPILIO, poichè credono che il materiale di scarto possa avere una seconda vita.

Se ci pensiamo, la maggior parte di questi materiali “speciali” sono scarti di altre industrie, ma quello che per qualcuno è uno scarto, per altri può diventare una materiale prezioso. L’azienda ha capito che determinati scarti non avevano ancora raggiunto la fine del loro ciclo di vita e che questi interessanti materiali possono essere usati per creare tappeti belli e innovativi.

La collezione STUDIO P è composta da tappeti tessuti a mano in 100% pura lana vergine della migliore qualità. Dalla tosatura della pecora al tappeto finito, la tintura e la filatura della lana fino alla tessitura: l’intera produzione è controllata e verificata dall’azienda. Il valore aggiunto è dato dalla garanzia della migliore qualità e dell’alto standard ecologico. La pura lana vergine generalmente viene tinta prima di essere filata.

Per ottenere l’effetto tipico melange, i fiocchi di lana di diversi colori vengono mescolati nella filatura. Un filo di juta assicura la necessaria stabilità. La follatura è un processo di finissaggio che rinforza la struttura di superficie della lana, al calpestio, all’acqua e al calore. Il risultato è fantastico: tappeti molto resistenti e di facile manutenzione. L’accurata selezione di materie prime rinnovabili, come lana e juta, sono il miglior presupposto per buoni procedimenti successivi.

Tutte le lane usate sono protette antitarme e antinfestazione, prima della filatura. L’agente Eulan usato è certificato secondo l”Eco-Tex Standard 100″ ed è caratterizzato da un alto standard di rispetto ambientale. Privo di metalli pesanti, prodotti qualitativamente controllati dagli svizzeri per la tutela dell’uomo, dell’acqua e dell’aria. Ovviamente assicuriamo che i bambini non vengono impiegati nei processi di lavorazione. La produzione di un tappeto STUDIO P è anche amichevole con l’uomo e con l’ambiente.

Dalla moda al design e all’arredamento d’interni, innumerevoli creativi hanno subito l’attrazione elementale verso il conduttore di ogni luce, l’effetto magico della precisione di SWAROVSKI sull’immaginazione di ogni designer. Dopo 112 anni, la tecnologia Swarovski ha raggiunto il suo potenziale massimo. La luce del cristallo rifulge oltre la brillantezza: il suo nome è CRYSTALLIZED – Swarovski Elements. Il materiale di questa collezione di tappeti annodati a mano in Nepal, in osservanza all’antica arte manifatturiera, consiste esclusivamente di lana cardata e filata a mano da abili maestri in cui vengono incastonati i cristalli Swarovski e certificati CRYSTALLIZED – Swarovski Elements.

La collezione di tappeti moderni presenta 4 design realizzati nei colori di tendenza dell’arredamento moderno con tre dimensioni standard. La tecnica di lavorazione artigianale consente il massimo grado di personalizzazione di colori e dimensioni, oltre alla realizzazione di design aggiuntivi per progetti specifici.

Questo articolo è stato inserito Thursday 12 April 2012 alle 8:16 am.
Argomento: Saloni.

Nessun messaggio, Scrivi il tuo messaggio oppure Ping

Rispondi a “I LOVE TAPPETI, il FuoriSalone di tappeti.it”