imm-cologneCome ogni anno a gennaio a Colonia si terrà una nuova edizione di Imm Cologne, una mostra aperta al pubblico di tessuti e mobili. Numerosi tra gli espositori le aziende specializzate nel settore dei tappeti e del design: tra quelle più attive in Italia citiamo Nanimarquina, Vondom, Golran, Woodnotes, Ruckstuhl, Sartori, Jan Kath, Ligne Pure. Circa una cinquantina i produtorri di tappeti presenti a Cologna dal 13 al 19 gennaio nella città tedesca di Colona per questa manifestazione internazionale, molti dei quali presenteranno le loro novità per l’anno in corso.

A questa fiera parteciperà anche Nanimarquina, famosa azienda di tappeti spagnola, che quest’anno presenterà un nuovo tappeto realizzato da un designer spagnolo di fama internazionale, il quale ha progettato Ghost, un tappeto realizzato interamente in lana della Nuova Zelanda e annodato a mano. Martí Guixé, il visionario designer famoso per la sua concezione poco convenzionale del design, ha ridato vita a un antico tappeto Kerman, creati fin dal 1500 nella omonima regione dell’Iran centrale, racchiusa tra le montagne e il deserto di Lut. Questi tappeti, annodati a mano dai maestri tessitori della regione, erano di dimensioni straordinarie e con disegni davvero particolari, realizzati soprattutto tra il XVI e il XVII secolo, ma nuovamente famosi dal XIX secolo, quando si assistette a un nuovo impulso  dell’antica arte tessile di Kerman, che tornò ad essere uno dei principali centri di produzione di tappeti in Persia.

ghost-nanimarquina-3

Combinazione tra passato e tappeto moderno

Il nuovo tappeto di Nanimarquina, Ghost, gioca con le ombre del bianco e del nero, creando una misteriosa e brillante combinazione tra passato e presente. Il designer Guixé ha ridato vita ai disegni pittorici degli antichi tappeti, dagli uccelli, ai fiori, ai cervi e cavalli che grazie alla combinazione di colori e alla loro saturazione appaiono e scompaiono, come se fossero veri fantasmi.

Martí Guixé afferma di aver realizzato questo tappeto in un periodo di tre mesi, durante i quali ogni giorno ne disegnava una parte,  permettendo alle ritmiche grafiche di plasmare i diversi stati d’animo dell’artista, che hanno donato a Ghost un ulteriore elemento mistico.

ghost-nanimarquina

Questo articolo è stato inserito Saturday 21 December 2013 alle 9:33 am.
Argomento: Saloni.

Nessun messaggio, Scrivi il tuo messaggio oppure Ping

Rispondi a “Nanimarquina presenta il nuovo tappeto moderno Ghost a IMM Cologne”